Poco fa in fiamme uno degli edifici di proprietà del colosso della telefonia e delle reti 5G Huawei, si tratta di un loro laboratorio di ricerca e sviluppo.

Questo edificio, che affaccia sul lago Songshan, fa parte degli uffici principali dell’azienda, con oltre 25mila dipendenti. Parliamo di investimenti dell’azienda cinese pari a circa 1,5 miliardi di dollari.


Il luogo dell’incendio é Dongguan, nella provincia del Guangdong, ma è già in fase di spegnimento, inizialmente non è stato annunciato alcun motivo che abbia causato l’incendio. I vigili del fuoco locali hanno poi avvisato che l’edificio era strutturato in acciaio e che ha preso fuoco per i suoi materiali fonoassorbenti, inoltre che non ci sono vittime.

Va detto che nello specifico in questo laboratorio ci si occupava della ricerca e sviluppo di antenne 4G e 5G, oltre alle rispettive sottostazioni.

Andrea Ippolito



Share