La rassegna letteraria “Lib(e)ri al parco”, curata da Ileana Bonadies e realizzata in collaborazione con la libreria Mondadori Point di Portici, continua all’interno del parco di Villa Fernandes, l’hub creativo porticese nato all’interno di un bene confiscato alla camorra con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Peppino Vismara.


Lunedì 28 settembre, alle 17:30, presentazione del libro “Tra Van Gogh e i peperoni. Commedie e atti unici” (Guida Editori) di Eduardo Tartaglia – con prefazione di Giulio Baffi – che in 495 pagine raccoglie la sua produzione di autore-attore-regista e la peculiare capacità di affrontare temi di grande impatto sociale e civile con la leggerezza propria dello scrittore comico.


Viaggio tra storie in cui si susseguono personaggi e situazioni di irresistibile divertimento, ma anche occasione per ripercorrere la lunga carriera dell’artista – esponente del teatro classico di tradizione e di quello di ricerca e sperimentazione, con incursioni felici anche nel mondo del cinema – l’incontro si avvarrà della lettura drammatizzata dell’attrice Veronica Mazza.

L’ingresso a ciascun evento sarà libero fino ad esaurimento posti e nel rispetto delle vigenti procedure anticontagio.



Share