Scattate le misure di sicurezza, come da protocollo, per due infermieri dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli che sono risultati positivi al Covid.


I due infermieri, uno in servizio nel Pronto soccorso e l’altro in Psichiatria, sono in quarantena domiciliare mentre tutti i contatti stretti, così come ricostruito dall’indagine epidemiologica, sono stati sottoposti al tampone e si è in attesa dei risultati.


I due reparti sono stai chiusi nella mattinata di oggi per consentire le operazioni di sanificazione, al termine delle quali si è proceduto alla riapertura.



Share