Nella giornata odierna il neo riconfermato Sindaco di Casalnuovo di Napoli, Massimo Pelliccia, ha emesso il decreto sindacale che di fatto dà il via al Pelliccia bis. Dopo la riconferma il primo cittadino ha dunque sciolto il nodo legato alla compagine che guiderà Casalnuovo di Napoli in questa prima fase di governo. Riconfermato il vicesindaco Stefano Coscia, che trattiene le deleghe al Bilancio, Tributi e Personale. Pubblica Istruzione e Cultura restano nelle competenze dell’assessore Simona Visone, cui vanno anche le deleghe all’associazionismo, alle Politiche Giovanili ed alla Formazione. Confermati anche gli assessori Salvatore Esposito, con deleghe alla Pianificazione Urbanistica, Puc, Smart City, Cimitero e Commercio, e Mariarosaria Chiarolanza, con deleghe all’Ambiente ed al Decoro Urbano.


“In una fase di emergenza come quella che stiamo vivendo la prima necessità è stata quella di assicurare immediata operatività all’organo di governo cittadino. Ci sono quattro conferme, ma ho già anticipato che sarà una giunta di transizione, che mi affiancherà in questo primo periodo in cui la gestione dell’emergenza avrà un ruolo assolutamente prioritario”, ha dichiarato il primo cittadino. “Nei giorni scorsi ho fatto partire un giro di consultazione con le forze politiche di maggioranza e tutti convengono sulla necessità di ripartire subito. Poi ci sarà il tempo dei confronti politici e delle ulteriori nomine, ma per far partire la macchina amministrativa era fondamentale poter contare su persone competenti, già formate, e che mi hanno già affiancato nella gestione della prima parte dell’emergenza. L’esperienza dei riconfermati ci permetterà di far ripartire subito la macchina amministrativa: scuole, fondi comunitari e personale – ha aggiunto Pelliccia – faccio affidamento su questa squadra a cui va il mio augurio per un proficuo e incisivo lavoro per il territorio”.



Share