Sono stati necessari i tamponi nasofaringei per i 40 bimbi della scuola d’infanzia dove sono stati riscontrati due casi di Covid.

I piccoli, accompagnati dai genitori, si sono recati per esecuzione del tampone al centro sportivo di via Iommella, a Sant’Agnello, sino dalle 10 di questa mattina.


Intanto la responsabile dell’Istituto Comprensivo Gemelli di Sant’Agnello ha deciso, in via cautelare, di passare alle lezioni da remoto, sospendendo le attività didattiche in presenza.



Share