Oggi e domani, presso il Palavesuvio di Ponticelli, si svolgerà la terza prova di Campionato Italiano Serie A, a cui per la prima volta, parteciperà il Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Questura di Napoli che da quest’anno ha aperto le porte anche a questa storica disciplina.


Cinque gli atleti in gara, quattro donne e un uomo, quest’ultimo, Carlo Macchini, è specialista della sbarra e tra gli atleti più rappresentativi della Nazionale Italiana maschile. Le giovanissime ragazze, vincitrici di concorso specifico, Martina Maggio, le gemelle Asia e Alice D’Amato e Giorgia Villa, fanno parte delle “Fate”, squadra nazionale femminile Medaglia di Bronzo ai Campionati del Mondo di Stoccarda dello scorso anno e qualificata alle Olimpiadi di Tokio 2020.


stadio palavesuvio napoli ginnastica artistica

Mancheranno, poiché indisposte per questa competizione, Desiree Carofiglio ed Elisa Iorio.

È stata espressa grande soddisfazione dai vertici della Questura di Napoli e del Gruppo Sportivo Fiamme Oro per la proficua collaborazione con la Federazione Ginnastica Italiana.