Il comico stabiese Simone Schettino ha contratto il Covid-19. Il tampone a cui si è sottoposto ha dato esito positivo. L’artista 54enne di Made in Sud ha dato la notizia ai suoi fan, annunciando anche l’annullamento di quelle che sarebbero dovute essere le sue prossime esibizioni sul palcoscenico: “Lo spettacolo del 24-25 ottobre al teatro Troisi di Napoli è stato spostato al 14-15 novembre in quanto Simone è risultato positivo al Coronavirus”.



Un gesto responsabile e prudente verso il pubblico e verso tutte le persone che sono state a contatto con lui in tempi recenti. Le condizioni di salute del regista e cabarettista della città delle acque sono fortunatamente stabili: si trova in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Del resto sono state già fissate le date dei prossimi show, motivo per il quale non dovrebbe trovarsi in uno stato preoccupante. Tutti i suoi amici e seguaci del piccolo e grande schermo, intanto, nelle ultime ore lo hanno inondato di messaggi di vicinanza e di pronta guarigione sui suoi profili social ufficiali.

Emanuela Francini



Share