Al termine della riunione della Centrale Operativa Comunale svoltasi ieri e dopo un confronto con il comandante della Polizia Locale, il sindaco Carmine Lo Sapio è riuscito ad evitare la chiusura del mercato settimanale che si terrà regolarmente già a partire da venerdì.

Un provvedimento che tende a tutelare gli operatori del mercato e il settore del commercio in generale, messo già a dura prova dall’attuale crisi economica. La salute pubblica sarà comunque tutelata nel pieno rispetto delle norme anticovid attraverso l’attuazione di alcune misure essenziali.


L’area mercatale sarà infatti delimitata, limitando il numero di accesso. Varchi attraverso i quali si potrà accedere in maniera scaglionata e ordinata e solo dopo la misurazione della temperatura corporea. Sarà creato una sorta di percorso con indicazioni precise in merito all’ingresso e uscita. Gli stand all’interno del mercato saranno ulteriormente distanziati tra loro e sarà compito degli esercenti limitare il numero di persone che potranno sostare presso ogni posteggio. Sul tutto vigileranno con costanza e puntualità gli uomini della Polizia Locale guidati dal comandante Gaetano Petrocelli.

Inoltre, alla luce della recente ordinanza varata dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, la chiusura di piazza Falcone e Borsellino, risulta, ormai, superata vigendo il divieto di circolazione sia veicolare che pedonale, a partire dalle ore 23:00. L’area in questione sarà, comunque, monitorata dalla forze dell’Ordine e in particolare dalla Polizia Locale.


cimitero pompeiConfermate, invece le misure anti assembramento e l’estensione dell’orario di apertura del Cimitero comunale. Per evitare affollamenti nei giorni 1 e 2 novembre, il cimitero comunale resterà aperto dalle 8:00 alle 16:00 dal lunedì al sabato e la domenica dalle 8.00 alle 14.00 ad eccezion fatta per il giorno 1 novembre, quando l’orario di chiusura è previsto per le ore 15:00. I nuovi orari saranno operativi da lunedì 26 ottobre fino a domenica 8 novembre. Ai cittadini, si raccomanda, comunque, di non superare i 15 minuti di presenza all’interno del cimitero, nonché l’uso della mascherina. Anche qui, l’ingresso sarà contingentato e possibile solo dopo la misurazione della temperatura corporea.

“In un momento di forte crisi economica – afferma il sindaco Carmine Lo Sapio – abbiamo messo in campo tutte le forze necessarie per tutelare il settore del commercio e,  contemporaneamente, la salute pubblica. Le forze di Polizia Locale vigileranno in maniera puntuale sul rispetto della normativa e sulle disposizioni varate sia per quanto riguarda l’accesso al mercato settimanale che al cimitero comunale. I contagi da Covid 19 continuano ad aumentare su tutto il territorio regionale. E’ una questione da non sottovalutare, per questo – conclude il sindaco – rivolgo un appello a tutti i cittadini affinché vengano rispettate le indicazioni del Ministero della Salute sull’uso delle mascherine, il lavaggio frequente delle mani con una soluzione a base alcolica, nonché il divieto di assembramento”.

Share