Cambio programma ai convegni scientifici per le associazioni ‘L’Eretico‘ e ‘Salviamo i bambini dalla dittatura sanitaria‘.

Le società, attive sul territorio italiano già da mesi, hanno deciso, per ottimizzare le risorse, di trasferire l’attività convegnistica, (i convegni scientifici interdisciplinari), su una piazza virtuale attraverso una adeguata piattaforma informatica.


‘L’Eretico’, rappresentata da Angelo Giorgianni e ‘Salviamo i bambini dalla dittatura sanitaria’, rappresentata da Roberto Nuzzo, confermano dunque tutti gli appuntamenti già in calendario: 14 novembre a Catania, 21 novembre a Perugia, 28 novembre a Bergamo, etc.

Segue comunicato

‘L’Eretico’ e ‘Salviamo i bambini dalla dittatura sanitaria’ “ritengono in questo particolare momento prioritario proseguire nell’attività sulle piazze reali, impegnandosi ancor di più per una mobilitazione generale coordinata di tutti i movimenti apartitici che rifiutino la violenza come strumento di lotta.


L’unità tra movimenti democratici va perseguita per rendere più efficaci le manifestazioni di protesta, abbandonando sterili egoismi e valutazioni personali utilitaristiche.

Con questo spirito auspichiamo una veloce convergenza di singoli, associazioni e movimenti per la valutazione ed adozione di forme sempre più incisive di disobbedienza e resistenza civile e di manifestazioni in piazze non violente, in cui nessuno è escluso o si senta ospite, ed isolando gli infiltrati che vogliono solo determinare pericolosi scontri fratricidi”.



Share