Nella gara valida per il secondo turno di Supercoppa di Serie A2 Gruppo Arancione la Givova asfalta con un severo ed ampio +31 la compagine giallonera e si porta a 2 punti in graduatoria. Nel primo quarto la partita si mantiene su ritmi equilibrati con i pugliesi che ribattono punto a punto sui salernitani ed infatti termina 24-20. Nella seconda frazione i canarini approfittano dell’espulsione di Jones da parte della formazione pugliese e solcano un vantaggio di punti che li porta alla fine del quarto addirittura suk +24(54-30).



La prima frazione del secondo tempo si mantiene sempre con un vantaggio irrecuperabile per gli ospiti e con i padroni di casa che mettono la partita definitivamente in ghiaccio terminando il quarto sul 77-40. Nell’ultima frazione di gara il quintetto di coach FInelli gestisce la netta situazione di vantaggio e ottiene un rotondo successo (92-61) che porta i campani a quota 2 punti in graduatoria in attesa dei risultati degli altri match di Napoli(neanche una gara disputata finora) e Latina(unico match giocato e vinto contro Scafati), rinviati e non disputati per il COVID19 e che saranno in programma nella prossima settimana.

Mattatori del match contro i pugliesi sono stati Rossato con 19 punti, Benvenuti con 16, Thomas con 14 e Cucci con 13 mentre per i pugliesi da evidenziare, nonostante il punteggio, l’ottima prova di Di Donato con 17 punti, Ogide con 13 e Pavicevic con 11. La prossima gara per la compagine salernitana è in programma sabato 31 nel derby del ‘Palamangano’ contro Napoli e solo con una combinazione di risultati favorevoli i canarini possono accedere al prossimo turno di Supercoppa.

Adriano Napoli



Share