“Con grande dolore vi comunico che un nostro concittadino di 53 anni è morto, portato via dal Covid-19. Si tratta di un nuovo lutto che colpisce la nostra comunità, dopo quello avvenuto venerdì scorso. Alla famiglia, le condoglianze e la vicinanza da parte mia e di tutta la città”.



Così il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, alla notizia della scomparsa di un cittadino, residente a Sorrento, deceduto in seguito all’aggravarsi del quadro clinico. Il 30 ottobre scorso, un uomo di 60 anni di Sorrento era morto dopo un ricovero, in condizioni critiche, presso un ospedale napoletano.



Share