Con l’avanzare dell’emergenza, e con l’avvento della zona rossa il comune di Lettere ha rafforzato i propri controlli sul territorio. Infatti dalla giornata di domenica la polizia municipale, con il supporto della protezione civile e il primo cittadino Sebastiano Giordano, si sono messi in moto i controlli su tutto il territorio, anche per le auto in transito.

I volontari, coordinati da Gragnaniello Gaetano e gli agenti della polizia municipale, ovvero il tenente Salvatore a Giordano, il sotto tenente Vincenzo Passannante, il m.llo Cavallaro Paola e l’agente Sorrentino Salvatore, agli ordini del Capitano Natale Nastro, giornalmente controllano le auto in circolazione sul territorio al fine di verificare se gli spostamenti rientrano nei motivi previsti dall’ultimo DPCM, dove la Campania viene appunto inserita nella zona rossa.

 

Share