La cittadina di Melito piange il suo primo cittadino Antonio Amente, deceduto all’Ospedale San Giuliano di Giugliano per Covid. Era stato proprio il medico e sindaco di Melito, al suo secondo mandato, era stato eletto per la seconda volta nel 2017, a comunicare ai suoi concittadini di essersi contagiato e aveva sollecitato tutti a seguire scrupolosamente ordinanze e norme vigenti per contrastare questo terribile Covid.

Dalla sua pagina facebook, Amente, non aveva mai smesso di sottolineare quanto fosse importante indossare sempre e comunque la mascherina ed evitare di allontanarsi dalle proprie abitazioni salvo in caso di necessità.


Ricoverato il 9 novembre scorso per sopravvenute complicazioni legate al Covid il medico era stato sottoposto alle cure necessarie. Tuttavia, nonostante tutti gli sforzi ed il costante monitoraggio del personale sanitario, le sue condizioni sono peggiorate conducendolo alla morte. Grande cordoglio e dolore sono stati espressi alla famiglia da conoscenti e da esponenti della politica.

Cordoglio e vicinanza alla famiglia sono giunti dal sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris.


Anche il vice sindaco metropolitano Domenico Marrazzo ha voluto esprimere il proprio strazio di fronte all’inaspettata notizia “La morte del caro Antonio – ha affermato – priva la nostra terra di una preziosa figura di amministratore e personalmente perdo anche un caro amico».

Un altro nome si aggiunge alla lunga lista degli operatori sanitari che dall’inizio della pandemia hanno perso la vita nello svolgimento del proprio lavoro, spinti da un grande senso di responsabilità e professionalità.



Share
Condividi
PrecedenteAutomobilismo: Confermato il 14° Trofeo Natale Nappi
SuccessivoAncora un medico di famiglia stroncato dal Covid a Napoli
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.