Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Giugliano in Campania, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Pisacane a Giugliano una persona a bordo di un’auto che procedeva ad alta velocità creando pericolo alla circolazione stradale e che, alla loro vista, si è disfatta di un borsello.



I poliziotti hanno raggiunto e bloccato l’auto recuperando il borsello contenente 2 involucri con 520 grammi circa di cocaina, mentre il conducente è stato trovato in possesso di 190 euro.

Giancarlo Mariniello, 33enne giuglianese con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed il veicolo è stato sequestrato.



Share