Promuovere e valorizzare le produzioni agroalimentari della penisola sorrentina, offrendo anche un sostegno economico all’intera filiera. E’ l’obiettivo dei “Mercatini del territorio e della tradizione”, iniziativa promossa dal Comune di Sorrento e da Coldiretti Campania, che prenderà il via il prossimo 11 dicembre, in piazza Andrea Veniero, dalle ore 9 alle 14. Il calendario proseguirà poi nei giorni 18, 23 e 30 dicembre.
“Grazie alla collaborazione con la Coldiretti Campania e al loro progetto Campagna Amica, offriremo l’opportunità ai nostri agricoltori e ai nostri artigiani della filiera alimentare di vendere i propri prodotti, ovviamente nel rispetto di tutte le normative anti Covid – spiega il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola – Sarà anche l’occasione per i cittadini di riscoprire le specialità del nostro territorio: un percorso nella tradizione e nella genuinità”.


Per Alfonso Iaccarino, assessore all’Agricoltura del Comune di Sorrento, “I mercatini rappresenteranno uno spaccato delle produzioni nostrane: la gioia più grande è quella di potere dare a tutti la possibilità di godere di questi sapori unici, e di aiutare allo stesso tempo i nostri agricoltori”.


Share