Con la caduta di alcuni pezzi di cornicione si è sfiorata la tragedia a Volla. Nel Parco Panorama si sono, infatti, staccati i frontalini di un balcone degli alloggi comunali, e solo per un caso fortuito non hanno colpito alcuni passanti.

“La manutenzione degli alloggi popolari a Volla è completamente assente”. Questa la denuncia che si è alzata da tutte le forze di opposizione, che aggiungono: “Si sta assistendo ad uno stallo amministrativo e proprio alcuni giorni fa tutta la minoranza aveva chiesto con un manifesto di staccare la spina all’amministrazione ormai indifendibile”

“Non a caso la minoranza aveva chiesto di stanziare in Bilancio delle somme per la manutenzione con un emendamento, che però è stato bocciato dalla maggioranza”, ha  dichiarato il consigliere ed ex sindaco Andrea Viscovo.


Assolutamente critico anche il Segretario del PD locale, Raffaele De Rosa: “La situazione è drammatica. Cosa si aspetta per intervenire? Che qualcuno si faccia male sul serio? Questa amministrazione ormai è ridicola”.

Sulla questione dice la sua anche il consigliere Lino Donato: “Il parco Panorama non è il solo ad avere tali problemi. Tutti gli alloggi del Comune sono in condizioni simili e Di Marzo non sta facendo nulla per risolvere i problemi, anzi li sta solo aggravando anche se grazie proprio ai voti di tanti inquilini comunali è stato eletto sindaco”.

Filippo Raiola



Share