Natività in terracotta, create dal maestro ceramista Marcello Aversa, diventano occasione di solidarietà a favore di famiglie in difficoltà della penisola sorrentina.
“Regala-ti un sorriso” è il nome dell’iniziativa nata da un gruppo di amici che, in un momento di crisi economica e sociale, hanno deciso di dedicare il loro tempo libero all’impegno civico.

Acquistando una delle 101 opere, al costo minimo di cento euro, si contribuirà a donare buoni spesa a tanti nuclei familiari, da Vico Equense a Massa Lubrense, che riceveranno anche piccoli Gesù bambino in terracotta, realizzati di Tiziana e Daniela D’Auria.
Per prenotare il proprio presepe basta telefonare ai numeri 3393130381 oppure al 3319110308 o consultare la pagina Facebook o Instagram “Regala-ti un sorriso”. Sarà possibile pagare in contanti, con assegno bancario o con un bonifico.
Con le stesse modalità si potranno fare anche delle donazioni spontanee, a partire da dieci euro.


“Ringrazio gli amici che mi hanno coinvolto in questo progetto – dichiara Marcello Aversa – Sono stati loro forse inconsapevolmente, a regalare il primo sorriso di questa storia. Lo hanno regalato a me, ricordandomi che donare è più bello che ricevere e ciò, nonostante il tempo che stiamo vivendo, non solo mi ha reso felice ma ha riacceso il mio entusiasmo. Ora, affinché questa piccola a Natività si possa trasformare in un sorriso, che speriamo diventi virale, abbiamo bisogno di te”.

Regalarsi un sorriso, che possa allietare il Natale e riaccendere la speranza del domani.