Il derby Juve Stabia – Casertana, in programma  mercoledì sera, non si giocherà, a causa della non disponibilità di tanti calciatori casertani per Covid-19. La data del recupero non è stata ancora decisa.



Questo il comunicato della società stabiese:

“La S.S. Juve Stabia apprende la decisione della Lega Pro sul rinvio della gara di domani, 23 dicembre 2020, con la Casertana. Una scelta che ci trova pienamente d’accordo, nel rispetto dei regolamenti e delle istituzioni. La società vuole chiarire un punto fondamentale e cioè che non c’è stata una chiusura nei confronti del rinvio o un’imposizione nel voler giocare, ma aspettare l’evolversi degli eventi, consapevoli del fatto che gli enti preposti sarebbero intervenuti, dimostrando, come sempre fatto, che la S.S. Juve Stabia è per il rispetto delle regole. La volontà del presidente Andrea Langella è stata quella di valutare ogni aspetto, cercando la giusta soluzione. È arrivato il rinvio, fortunatamente è prevalso il buonsenso, facendo sì che nessuno si potesse sostituire agli organi competenti”.


A seguire anche il comunicato ufficiale della Lega Pro con le dichiarazioni del presidente Ghirelli:

“In questa vicenda preferisco stendere un velo e non commentare. Le regole sono difficili perché vanno rispettate. Il ‘maledetto’ genera precarietà ed incertezza. Una cosa non accetto: che io possa essere accusato di non decidere o che non mi interessi di un club. Capisco anche che ci sono interessi di parte e che sarebbe necessario che spirasse un vento di rispetto, di toni pacati, di reciproca comprensione. Chi urla continui a farlo, lo capisco ma a me non porta a mutare posizione. La cambio se capisco che ho sbagliato e ammetterei tranquillamente di aver sbagliato. Nelle vicende di questi giorni, senza supponenza, devo dire che non ho sbagliato, mi sono interessato delle vicende ogni minuto della giornata. Oggi, dopo che l’ ASL di Caserta ha scritto, la decisione è stata subito quella di rinviare la partita Juve Stabia-Casertana. Io ringrazio l’ASL, sono state giornate che abbiamo complicato noi a loro, che sono impegnati a risolvere i problemi di tutta la comunità locale. Noi del calcio siamo alla stregua di tutti, non accampiamo alcun privilegio, quindi grazie ed anzi scusateci per il frastuono che abbiamo creato”.


casertana fc positivi covid

Il comunicato della Casertana

In mattinata il gruppo squadra è stato sottoposto ai tamponi molecolari di routine in vista della gara inizialmente in programma per domani e poi rinviata dalla Lega Pro. In serata la Casertana FC ha ricevuto gli esiti di tali test che hanno evidenziato ulteriori 3 calciatori positivi, che si vanno ad aggiungere ai 17 già in isolamento fiduciario.
La Juve Stabia tornerà in campo l’11 gennaio 2021 , in trasferta contro il Foggia nel Monday Night in diretta TV su Rai sport alle ore 21.

Domenico Ferraro



Share