Continuano il “carrello solidale” ed il “farmaco sospeso” a Castellammare di Stabia. Come ha annunciato il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino, le iniziative del carrello solidale e il farmaco sospeso resteranno attive ancora fino al 31 gennaio.



Le iniziative introdotte dall’Assessorato delle Politiche sociali, presieduto dall’assessore Antonella Esposito, prevedono la possibilità di acquistare, presso i supermercati aderenti, prodotti a lunga conservazione che verrano poi donati alle numerose famiglie già in difficoltà e messe ancora di più in ginocchio dall’emergenza sanitaria in corso.

Iniziativa analoga presso le farmacie aderenti, dove sarà possibile comprare e lasciare un buono spesa da 2 o da 5 euro destinato agli acquisti di farmaci da banco, anche questi destinati alle persone più in difficoltà causa Covid-19. Due iniziative che già dalla loro prima introduzione hanno avuti dei buoni riscontri e che ora saranno prolungate per altri 23 giorni.

Ivano Manzo



Share