“Avrei voluto mostrarvi un nuovo importante passo in avanti per la vivibilità, la quotidianità, la viabilità e le politiche per l’inclusione a Castellammare di Stabia. Invece per l’idiozia di qualcuno, che stiamo individuando per far partire subito una denuncia penale, vi mostriamo le nuove barriere parapedonali già vandalizzate. Ma niente paura, questa gente non l’avrà mai vinta con noi. Presto vi mostreremo anche gli interventi degni di una città come la nostra”. Così il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino che ha pubblicato sui suoi profili social le immagini dei danneggiamenti alle strutture appena installate.

Qualche ora dopo le barriere sono state già ripristinate. “Ho denunciato l’ignobile atto vandalico alle nuove barriere parapedonali sul viale Europa. – ha detto Cimmino – Nel frattempo, il danno è stato già riparato e le barriere sono state definitivamente installate. Con questo sistema, potremo inibire l’attraversamento stradale dei pedoni in prossimità dell’incrocio ed evitare pericoli per le tante persone che frequentano quotidianamente quell’arteria cruciale per la viabilità cittadina. Un passo in avanti per la vivibilità e la quotidianità. Un passo in avanti per la sicurezza e la legalità”.

Ivano Manzo



Share