E’ di sei contagiati e di due guariti il bollettino di oggi diramato dall’Unità di crisi comunale. Gli attualmente positivi salgono così a quota 107.

“In merito al dato percentuale dei positivi, con particolare riferimento alle rilevazioni degli ultimi sette giorni, si precisa che tale dato rappresenta il rapporto tra i nuovi contagi e i tamponi molecolari (metodologia RT-PCR) effettuati, esclusi i tamponi successivi al primo – spiega in una nota l’Unità di crisi comunale – Tale rapporto risulta fortemente influenzato dall’esistenza di ulteriori strumenti diagnostici per il Covid-19 (test antigenici) aventi buona affidabilità, minori tempi di elaborazione e minore costo presso i laboratori privati rispetto ai test molecolari.


I dati illustrati si riferiscono esclusivamente a questi ultimi, a cui si sottopongono prevalentemente soggetti sintomatici ovvero che hanno avuto contatti con soggetti positivi, quindi con maggiore probabilità di rilevazione del virus. -Lo screening della popolazione residente, effettuato nelle ultime settimane tramite l’utilizzo di test antigenici (percentuale di negatività al 98%), ha ulteriormente ridotto il carico di tamponi molecolari elaborati presso i laboratori pubblici e privati”.



Share
Condividi
PrecedenteNapoli, Calata Capodichino: spacciavano da una guardiola, arrestati
SuccessivoSorrento: Viabilità, riaperta via Capo
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.