“La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci hanno comunicato che sono 90 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dal 14 al 18 gennaio 2021. 42 di essi presentano sintomi lievi della malattia”. Così il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino.



“Tra i nuovi contagiati – ha continuato il primo cittadino – ci sono un bimbo di 2 mesi, nove cittadini tra i 4 ed i 16 anni, sei persone tra gli 81 e gli 86 anni ed un 98enne. Sono stati lavorati complessivamente 878 tamponi. I guariti per lo stesso periodo sono 14. Tra di essi un 86enne”.




Share