Ancora sangue nelle strade dei monti Lattari: gambizzato un imprenditore di Gragnano a Santa Maria la Carità. Vittima della sparatoria è Antonio Cesarano di 56 anni, titolare di una concessionaria di automobili. La gambizzazione sarebbe avvenuta alle ore 19 circa in via Motta a Santa Maria la Carità dove l’uomo si trovava a piedi.


Cesarano sarebbe stato avvicinato da una moto con in sella due persone. Al momento dell’agguato era da solo ma in pochissimi minuti ha ricevuto i soccorsi del fratello che ha telefonato al 118.



L’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Adesso si trova all’ospedale “San Leonardo” di Castellammare di Stabia dove è stato trasportato dal’ambulanza del 118. Sull’episodio stanno indagando gli agenti di polizia del commissariato di Castellammare, agli ordini del primo dirigente Pietro Paolo Auriemma e del vicequestore Manuela Marafioti.



Share