Il report odierno, relativo alla giornata di martedì, parla di 15.343 (di cui 1.302 antigenici) tamponi processati in Campania. I nuovi positivi sono 968 (di cui 65 casi identificati da test antigenici rapidi).

Di questi nuovi contagiati, e il dato si riferisce ai soli positivi al tampone molecolare, 835 sono gli asintomatici, mentre 68 hanno mostrato i sintomi Covid.

Stando ai dati odierni, quindi, il tasso di positività cala sotto il sette per cento, fermandosi al 6.3%, ancora una lieve flessione rispetto a ieri.




I contagi in Campania negli ultimi 10 giorni:

Domenica 10 gennaio   –10,53%  –  1.021 contagiati
Lunedì 11 gennaio        –  7,56%  –    662 contagiati
Martedì 12 gennaio       –  7,44%  –  1.098 contagiati
Mercoledì 13 gennaio    –  9,42%  –  1.294 contagiati
Giovedì 14 gennaio       –  8,25%  –  1.150 contagiati
Venerdì 15 gennaio       –  7,74%  –  1.132 contagiati
Sabato 16 gennaio        –  6,99%  –  1.021 contagiati
Domenica 17 gennaio    –  9,20%  –     714 contagiati
Lunedì 18 gennaio         –  6,89%  –     651 contagiati
Martedì 19 gennaio        –  6,3%    –    968 contagiati

 



In rialzo nuovamente il numero dei ricoverati nei reparti Covid. In aumento anche i degenti nelle terapie intensive dove scendono 553 posti letto disponibili. La disponibilità di posti letto tra pubblico e privato per i ricoveri ordinari Covid oggi  scende a 1.712.

Anche la percentuale di occupazioni di letti nei vari reparti regionali di terapia intensiva, resta ovviamente invariata a 15.24%.

Fino al 23 gennaio la Campania resta nella fascia gialla, ma l’attività scolastica prosegue con la didattica a distanza anche se da domani in aula ci saranno tutti gli alunni della Scuola Primaria, come stabilito dal Tar che ha bocciato la decisione di De Luca di tenere gli ultimi due anni della scuola elementare ancora a casa fino a lunedì.




Situazione Clinica

Il totale dei positivi è di 209.482 (di cui 306 antigenici) da inizio pandemia in Campania, mentre il totale dei tamponi eseguiti è arrivato a 2.270.343 (di cui 5.599 antigenici).

Aumentano i guariti che oggi sfiorano i duemila con 1.940. Da inizio crisi epidemica sono guariti 135.145 pazienti campani.

Sono ancora in aumento i decessi in Campania, oggi 42 quelli accertati nel report quotidiano, 17 deceduti nelle ultime 48 ore e 25 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Con le vittime odierne giungono a 3.471 quelle campane da inizio pandemia. Passano quota tremila e oggi sono 3.001 i decessi dal primo ottobre in Campania.

I positivi con sintomi Covid ricoverati negli ospedali campani oggi sono 1.448, rispetto a ieri sono 20 in meno. Sono tre in più, 100 le persone ricoverate in Terapia Intensiva, con 11 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore.

Diminuisce il numero delle persone attualmente positive, che oggi scende di 1.014 unità e risulta essere di 70.866. In calo anche il numero delle persone in isolamento domiciliare che oggi sono 69.318, con un incremento di 997 unità.

Grafici elaborati da Giuseppe Velardo




Questi i dati del contagio provincia per provincia:

– Provincia di Napoli        :  126.096   (+592)   
– Provincia di Salerno      :    29.762   (+131)                            
– Provincia di Avellino     :       9.457     (+18)            
– Provincia di Caserta      :    37.404   (+139)
Provincia di Benevento :      5.209     (+27)                                     

Il dato riferisce il riepilogo diffuso dalla Protezione Civile comprendente anche casi già noti ma solo ora confermati. Non sono riportati ulteriori casi in attesa del secondo tampone di conferma.



Il contagio in Italia

Intanto sono 13.571 i test (molecolari e antigenici) positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute.

Le vittime sono 524. Ieri i positivi erano stati 10.497 e i morti 603. In totale i casi da inizio epidemia sono 2.414.166, le vittime 83.681. Gli attualmente positivi sono 523.553 (-11.971 rispetto a ieri), i guariti e i dimessi 1.806.932 (+25.015), in isolamento domiciliare ci sono 498.623 persone (-11.715).

Sono 279.762 i test per il coronavirus (molecolari e antigenici) effettuati in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 254.070. Il tasso di positività è al %4,9, in aumento rispetto al 4,1% di ieri (+0,8%). Considerando i soli tamponi molecolari, che sono stati 163.478, il tasso di positività è dell’8,3%.

Sono in calo di 26 unità i pazienti in terapia intensiva in Italia nelle ultime 24 ore, nel saldo giornaliero tra ingressi e uscite, secondo i dati del ministero della Salute. Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva sono 152. In totale i ricoverati in rianimazione sono 2.461. I pazienti ricoverati con sintomi in area medica sono in calo di 230 unità rispetto a ieri, portando il totale a 22.469.

Share