“Dobbiamo scrivere un libro insieme”. Alessandro Vescovini si è presentato così all’incontro con le organizzazioni sindacali ed i lavoratori che ha seguito la riunione il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino. Incontri proficui che hanno portato nuove certezze per le nostre maestranze.



“La road map – ha continuato il primo cittadino – prevede una lettera d’intenti entro quindici giorni che coinvolga nuova proprietà, Comune di Castellammare, Regione Campania, Mise e sindacati. Parallelamente si procederà con la costituzione di una nuova società, le posizioni contributive, le assunzioni e quindi la tutela dei livelli occupazionali.

Come fatto fino a questo momento dobbiamo remare assieme verso l’obiettivo. Grazie Alessandro, grazie ai rappresentanti dei lavoratori. Forza!”.



Share