Pochi giorni e la scuola boschese chiude nuovamente causa Covid. Per l’Istituto Comprensivo 1-S.M. Prisco, lo storico edificio scolastico di via Annunziatella, i cancelli resteranno chiusi da oggi al 29 gennaio: il virus ha colpito un alunno.

Ad annunciare la chiusura era stato proprio il sindaco di Boscotrecase, Pietro Carotenuto, nella serata di ieri quando era venuto a conoscenza che nel pomeriggio di oggi, il Dirigente Scolastico aveva ricevuto notizia della positività di un alunno della Scuola Primaria.

“Come disposto dal dipartimento di prevenzione dell’Asl Napoli 3 Sud – aveva annunciato Carotenuto – sentito il Dirigente Scolastico, al fine di tutelare la salute pubblica e consentire una sanificazione straordinaria dell’intero immobile”, aveva firmato in serata l’ordinanza di chiusura del plesso Giovanni Paolo II.



Prima non era possibile fare considerato che il provvedimento dell’azienda sanitaria locale è giunto in Comune, tramite PEC, alle ore 20:15. Oggi quindi scuole chiuse e procedure di sanificazione e di successiva pulizia del plesso scolastico effettuate. Completare già nel pomeriggio alle 16,00 come confermato dall’assessore Lina Sorrentino.

In quarantena domiciliare fiduciaria la classe terza di Scuola Primaria frequentata dal bimbo positivo al tampone e nuovamente in didattica a distanza tutti gli alunni e i docenti interessati dalla chiusura dell’edificio, ovvero, le sezioni della Scuola dell’Infanzia e le classi dalla prima alla quarta elementare, fino a nuove disposizioni. Così ha comunicato la preside di della scuola boschese che ha concluso: “Pertanto, il personale scolastico del plesso interessato si asterrà dal servizio in presenza, fino a nuove disposizioni”.



Share