Pubblicato il report Covid del 24 gennaio per la città di Pompei. La situazione dei contagi mostra ulteriori positivi e sfortunatamente un nuovo deceduto.

Negli ultimi due giorni, si sono verificati 21 nuovi casi positivi, 7 guariti e 1 decesso.

Da 25 gennaio ad oggi i cittadini pompeiani attualmente positivi passano da 126 ai 139 segnati nel report odierno.

In totale i guariti salgono a 925 unità mentre purtroppo per la città mariana la cattiva notizia arriva nel riepilogo dei nuovi morti che sale di 1 unità portando il totale a 28.

Da inizio crisi epidemica salgono a 1.092 le persone colpite dal coronavirus nel comune di Pompei.


Nel frattempo oggi 27 gennaio confermati i casi di positività presso il plesso dell’infanzia di Via Nolana, 3 maestre e 2 alunni positivi al Covid-19.

Questo quadro di tanto atteso “ritorno alla normalità” è stato sconvolto in serata dalla comunicazione del dirigente scolastico del Secondo Circolo Didattico di Pompei, prof.ssa Anna Maria Cioffi: “Sospensione attività didattiche plesso via Nolana” Scuola dell’Infanzia.






Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePompei, giornata della memoria: il ritorno dei cittadini pompeiani deportati
SuccessivoCampania, aumentano i tamponi e i nuovi contagiati. Scende il tasso di positività al 7,39%
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.