I Carabinieri Forestali della stazione di Marigliano hanno denunciato per maltrattamento di animali una 48enne incensurata di Pomigliano.

Secondo quanto accertato dai militari, la donna costringeva un cane di razza pitbull a vivere sul terrazzo dell’abitazione, senza copertura, totalmente esposto dalle intemperie.




L’animale era palesemente malnutrito e, da accertamenti eseguiti dall’Asl veterinaria intervenuta sul posto, affetto da “conchectomia bilaterale” e verosimilmente da “leishmaniosi”. Le sue orecchie amputate.

Il cane è stato posto sotto sequestro e affidato ad un’associazione che se ne prenderà cura. Per la donna è scattata una denuncia penale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli, San Valentino: indossando il casco ha sferrato due testate alla compagna. Arrestato 43enne
SuccessivoNapoli, controlli anti Covid a San Valentino: oltre 2mila persone identificate
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.