Il numero dei contagiati a Volla si attesta a 207, di cui anche un decesso. “Il Sindaco e tutta l’amministrazione comunale abbraccia la famiglia di Salvatore Petrone per la prematura dipartita”.


Lo ha comunicato attraverso la su pagina Facebook il sindaco di Volla, Pesquale Di Marzo, che ha aggiunto: “I lievi miglioramenti, dovuti anche all’emanazione delle ultime ordinanze, potrebbero consentire di valutare, nei giorni che seguono, anche in modo diverso la sospensione delle attività didattiche in presenza, ovviamente in considerazione sempre dei dati forniti.

La situazione che stiamo vivendo ci impone di mantenere alta la soglia di attenzione”.


Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePoggiomarino: tartarughe a rischio estinzione in un giardino. Denunciato 57enne
SuccessivoSant’Antonio Abate: 4 casi di variante inglese. Scatta l’ordinanza restrittiva del sindaco
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.