Controlli serrati in centro città per garantire il rispetto delle disposizioni anti-Covid. Sono stati controllati 20 esercizi commerciali, identificate 30 persone ed è stata elevata sanzione nei confronti di un uomo proveniente da un altro Comune senza valida motivazione, che ha violato le indicazioni della zona arancione.




Gli agenti di polizia municipale, coordinati dal comandante Antonio Vecchione, hanno presidiato ieri sera la città nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e contrasto ai trasgressori.
“Continueremo – ha dichiarato il sindaco Cimmino – a monitorare, a presidiare, a sanzionare, insieme alla polizia municipale e a tutte le forze dell’ordine, e a svolgere una costante e quotidiana attività di controllo del territorio, senza sosta, per la tutela della salute di tutti i cittadini”.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano