Finiti gli esterni, la ditta incaricata procederà ad allestire gli interni con pavimento in linoleum e pareti divisorie.


La struttura di 300 metri quadrati ospiterà 5 box per la vaccinazione vera e propria, un’ampia sala per l’accettazione, una adeguatamente attrezzata per la preparazione dei vaccini, uno spogliatoio destinato agli operatori sanitari, due ampie sale in cui sostare per i 15 minuti di monitoraggio previsti dopo la vaccinazione al fine dirr scongiurare l’eventuale insorgenza di reazioni allergiche e una sala attrezzata per le emergenze.
L’Hub Vaccinale sarà, ovviamente, dotato di percorsi di ingresso e uscita per evitare la creazione di assembramenti, nonché di tre bagni pubblici. Un’adeguata segnaletica stradale, indicherà ai cittadini come raggiungere la struttura.


Share