Multe a raffica per i trasgressori, pattuglie all’opera senza sosta per il controllo del territorio.

Sono 120 le sanzioni elevate dalla polizia municipale nelle ultime settimane per il mancato rispetto delle disposizioni anti-Covid sul territorio cittadino, in particolare per l’utilizzo mancato o assente della mascherina e per gli assembramenti nelle piazze.


Chi ha violato le regole ha ricevuto una multa da 400 euro. E ulteriori attività di controllo delle misure anti-Covid continueranno ad essere effettuate dagli agenti di polizia e da tutte le forze dell’ordine per punire i trasgressori, la cui superficialità sta arrecando danni incalcolabili alla salute dei cittadini.

“Noi non ci fermiamo – conclude il sindaco Cimmino – e, insieme alle forze dell’ordine, saremo sempre pronti a batterci in prima linea per la tutela di tutta la popolazione stabiese”.



Share