Via libera alla manutenzione dei sentieri agerolesi. Sono diversi gli interventi messi a punto dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luca Mascolo, in vista della prossima stagione estiva che (si spera) possa risollevarsi dall’emergenza pandemica. “I primi spiragli di primavera ci spronano a mettere un po’ di ordine in casa – commenta il primo cittadino – in attesa di poter ricevere, il prima possibile, i tanti ospiti che ormai scelgono i nostri percorsi trekking come meta per conciliare anima e corpo a contatto con la natura”.

Nell’ultimo week end il Comune si è così dedicato a due tipi di intervento: il primo sul Sentiero degli Dei per la sistemazione con opere di ingegneria naturalistica dei tratti più erosi, insieme alle guide di Cartotrekking e ad Antonio il pastore, protagonista sabato scorso di un servizio su Agerola mandato in onda dalla Rai. Il secondo intervento ha invece interessato la Grotta di Santa Barbara per proseguire la posa in opera della nuova segnaletica in linea con gli standard internazionali, in collaborazione con la Proloco e con il supporto attivo delle guide di Cartotrekking.

Le attività di manutenzione proseguiranno nelle prossime settimane, interessando gli altri circuiti di trekking della fitta rete sentieristica agerolese. Intanto alcuni cittadini hanno invitato i rappresentanti delle istituzioni ad effettuare anche un’attività di prevenzione degli incendi boschivi, proprio in vista della prossima estate. La richiesta è quella di anticipare gli interventi di pulizia dei boschi, proprio per evitare problemi più seri (come purtroppo è capitato negli anni scorsi) a ridosso della stagione estiva.

Share