E’ proprio vero, le donne si fanno sempre aspettare! Ma mentre tra gli umani spesso il maschio magari si stanca, abbandona l’idea e va via, nel mondo degli uccelli c’è la certezza che lei arriverà di sicuro. Questo è quanto accade alle cicogne, animali fedeli per natura che si scelgono per la vita.

Nei giorni scorsi parlammo di un maschio di cicogna bianca che era ritornato al suo nido sul traliccio dell’Enel in contrada Termini a Sala Consilina ai confini di Teggiano nei pressi del fiume Tanagro ; volteggiava nel cielo intento a consolidare il nido per la sua compagna che sarebbe dovuta arrivare a breve. Era il 21 di marzo.


Oggi diamo la notizia che la compagna è arrivata e insieme si accingono a preparare il nido. La coppia è stata fotografata da un noto fotografo birdwatcher Gaetano Esposito che da anni segue le vicende delle cicogne
Da ventisei anni ormai questi splendidi ed eleganti uccelli ritornano nel Vallo di Diano per nidificare e quello di Sala Consilina è l’unico ritorno consecutivo in Italia per tanti anni nel solito luogo.

“Ci aspettiamo un’annata favolosa per la coppia – fanno sapere dall’ATAPS Tutela Ambientale – e riteniamo questo ritorno beneaugurale anche per il periodo particolare in cui ci troviamo. Affidiamo anche alle cicogne la fortuna di uscire fuori da questa pandemia”.

Ce lo auguriamo anche noi!

mlc



Share