E’ un week end all’insegna del sole, mare e regate veliche quello attualmente in corso nelle acque di Pozzano e del porto di Castellammare di Stabia.

La città stabiese ospita infatti la quarta tappa della selezione nazionale (categoria B) classe Laser, relativa alla prima fase del calendario nazionale FIV Coni.

E’ un evento sportivo di risonanza nazionale per questa disciplina velica che, anno dopo anno, attrae un sempre più crescente numero di adepti.


Vela a livello nazionale nelle acque di Castellammare di Stabia

Vela a livello nazionale nelle acque di Castellammare di Stabia

Nella competizione attualmente in corso sono 80 i partecipanti che si contendono il successo.

Il calendario della regata (sabato 11 e domenica 12 aprile 2021) é disponibile sul sito di FIV Vela in Campania.

La manifestazione vede come organizzatore il circolo “Vela LNI Castellammare di Stabia” di via Caio Duilio e il comitato coinvolto é quello della Regata Nazionale di Categoria B. La particolarità di questa competizione é conferita proprio dallo specifico natante da diporto (“laser”), il quale é una imbarcazione caratterizzata da una sola vela. In tale categoria la perizia degli skipper in gara é chiave nel raggiungimento del successo, con i velisti che devono gestire il natante tenendo conto delle condizioni del vento al momento della contesa ed armeggiando efficacemente con il timore dell’imbarcazione, il tutto condito da una sagace strategia di gara alla conquista delle posizioni ottimali in acqua.


Vela a livello nazionale nelle acque di Castellammare di Stabia

Uno spettacolo nello spettacolo in background con il Vesuvio stagliante e l’azzurro brillante del cielo stabiese.

Domenico Ferraro



Share