Ancora due vittime del Covid registrate a Torre del Greco nell’ultimo giorno. Di queste ultime vittime una ha colpito particolarmente la comunità corallina. Si tratta di una giovane donna di 37 anni di nome Anna Nunzia V. la cui positività al coronavirus è stata certificata  solo post mortem. Si tratta della vittima più giovane dall’inizio della pandemia.

Morto anche un altro anziano, una persona di 85 anni.

Sale a 146 il numero delle vittime torresi dall’inizio della pandemia di cui 126 da ottobre ad oggi. In una settimana sono stati registrati 8 decessi.




Nel bollettino trasmesso dal Centro Operativo Comunale, dopo il consueto aggiornamento serale con i Responsabili sanitari dell’​ASL Na3 Sud​ e con l’​Unità di Crisi Regionale, anche 27 nuovi positivi al COVID-19.

Sempre nelle ultime 24 ore sono giunte buone notizie per quel che riguarda le guarigioni che oggi sono state 184, un record assoluto per Torre del Greco.

Il totale dei cittadini tuttora positivi al coronavirus cala a 440 unità.




Il C.O.C. di Torre del Greco ha confermato il seguente report:

        • Totale positivi                                     440

        • Totale ospedalizzati:​                             69

        • Totale in isolamento domiciliare:​         371

        • Totale guariti dal COVID:                 5.320

        • Totale decessi:​                                    146

        • Totale tamponi 7 aprile:                       113    gli esiti nei prossimi giorni.



Share