Il ventenne fu assassinato il 21 aprile 1982 da un commando di killer in via Andolfi, nella periferia sud di Torre Annunziata, mentre si trovava in compagnia della fidanzata rimasta anch’essa ferita. Ma non era lui l’obiettivo dell’agguato.


Mercoledì 21 aprile, alle ore 12, presso la piazzetta del Rione Penniniello a lui dedicata nel 2013, si svolgerà la cerimonia di commemorazione. Parteciperanno il sindaco Vincenzo Ascione, gli amministratori comunali, le istituzioni religiose e militari, i familiari ed alcuni amici.

La cerimonia si svolgerà all’aperto nel rispetto dei protocolli anti-Covid.



Share