E’ fissata per il prossimo 1 maggio la riapertura del corso Italia in località “Sottomonte”, al confine i Comuni di Sorrento e di Sant’Agnello.

L’arteria viaria è interessata da lavori di sistemazione e di messa in sicurezza del tratto compreso tra vico I Rota e vico II Rota.


“Procedono i lavori di riqualificazione dell’ingresso della città con la prima fase giunta ormai al termine – annuncia il sindaco, Massimo Coppola – Dal 1 maggio sarà garantito il normale transito dei veicoli ed i lavori proseguiranno all’interno dei marciapiedi.

Far diventare Sorrento ancora più bella, funzionale, a misura del cittadino, oltre che più vivibile e più accessibile, è uno degli obiettivi del nostro mandato”.



Share
Condividi
PrecedenteRiapre l’oasi del WWF di Morigerati
SuccessivoGiugliano in Campania: perseguita la moglie. Arrestato
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.