Mercoledì sera gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Pomicino angolo via San Vito hanno notato un uomo a bordo di un motociclo privo del casco protettivo che, alla loro vista, si è allontanato velocemente per eludere il controllo.


I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato accertando che si era allontanato dal proprio domicilio in via San Vito dove è sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di furto.
Francesco Calabrese, 47enne stabiese, è stato arrestato per evasione nonché sanzionato per mancato uso del casco protettivo; infine, il ciclomotore è stato sottoposto a fermo amministrativo.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteVolla, Consiglio senza Giunta. Viscovo: “Si gioca di rimessa per non restare fuori dall’esecutivo”
SuccessivoTorre del Greco: finto corriere tenta di truffare un’anziana. Arrestato
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.