La Finale che eleggerà Miss Universo è in arrivo. La competizione si svolgerà negli Stati Uniti, in Florida ad Hollywood all’Hard Rock Live. Sarà una festa di bellezza e non solo lunga tre giorni: si comincia il 13, giovedì, con il ‘National Costume Show’, poi venerdì 14 il ‘Preliminary Show’, quindi domenica 16 ecco la 69ª edizione di ‘Miss Universo’.

L’organizzazione è ovviamente già avviatissima e i biglietti per lo show costeranno da 173 fino a 439 dollari e prima di entrare il pubblico sarà sottoposto anche a un test anti-COVID, mentre la mascherina si dovrà indossare per tutto il tempo. Partito il conto alla rovescia la nostra attenzione ovviamente è tutta rivolta alla rappresentante italiana, Viviana Vizzini. E su Instagram Viviana ha già presentato in anteprima il suo costume nazionale che ha definito come ‘una farfalla dai mille colori’.

Un costume che ha anche tanti significati. “Rappresenta – ha aggiunto – la lotta dell’Italia contro la pandemia del COVID-19, come la gente ha cantato e gridato dai balconi mostrando al mondo striscioni e bandiere tricolori. Il mondo in gabbia come una farfalla dai mille colori che è stata disegnata dagli artisti e pittori più abili”.





Un messaggio italiano da parte di Viviana in una manifestazione che ogni anno raccoglie lo sguardo di tutto il mondo. Viviana Vizzini è siciliana, nata a Caltanissetta il 6 giugno 1993, modella, ha vinto Miss Universo Italia 2020 e rappresenterà il nostro Paese alla manifestazione che torna quest’anno dopo la pausa forzata del 2020. La Vizzini lavora come ambasciatrice per la Croce Rosse italiana e ha anche offerto il suo apporto a Casa Penelope, luogo rifugio per tutte quelle donne che necessitano di un posto sicuro.

Ma la sua attività nell’ambito dell’assistenza non si ferma qui: è fortemente impegnata anche con Smile Train organizzazione che con un sorriso vuole cambiare il mondo. Ha vissuto anche in Inghilterra e Spagna, ma senza mai perdere il grande orgoglio per la sua terra la Sicilia. Ecco perchè, oltre alla avvenenza, per il suo impegno quotidiano rappresenta la candidata ideale per portare i colori dell’Italia a Hollywood in una manifestazione che oltre ai suoi tradizionali significati, que st’anno ha anche un messaggio fondamentale da lanciare: la speranza.

“Sarà la Miss Universe della ripresa alla normalità – ha dichiarato il Responsabile per la Campania e Basilicata Lino Miraldi – una Miss Universe che guarda al futuro con fiducia per una pronta ripresa e che deve dare un segnale di incoraggiamento per le tante persone che hanno perso tutto e che devono ritrovare al più presto la serenità”.



Share