Nella mattinata di ieri la nostra testata in maniera informale ha segnalato al sindaco di Pompei le pessime condizioni del manto stradale della Traversa Vicinale Messigno, una stradina a senso unico fondamentale per lo scorrimento del flusso veicolare del popoloso rione ai confini con Santa Maria la Carità e Castellammare di Stabia.


In effetti la strada in questione, che passa sotto l’Antico Arco, uno dei tanti simboli della storia dell’insediamento rurale che oggi è parte integrante del comune di Pompei, permette il collegamento tra via Messigno e via Casone, garantendo l’inversione di marcia a chi intende ritornare verso il centro cittadino. Una strada quindi importantissima per chi vive in zona, ma che da alcuni mesi era diventata una vera e propria trappola per quanti si azzardavano a percorrerla senza tenere la dovuta attenzione alle troppe buche, profonde, createsi a causa di una mancata, seria manutenzione.


Una vera e propria corsa ad ostacoli, una serie di gimcane obbligatorie per provare ad arrivare su via Casone, appunto, senza rimetterci pneumatici o ammortizzatori, come segnalatoci anche da alcuni nostri lettori.

Il primo cittadino Carmine Lo Sapio, dopo averci rassicurato che la stradina in questione rientra già nel piano di rifacimento e manutenzione delle vie cittadine, ci garantì che avrebbe fatto personalmente un sopralluogo e che si sarebbe impegnato a “metterci una toppa” almeno momentaneamente in attesa di interventi più radicali e definitivi.

Questa mattina la sorpresa. Tutte le voragini sono state riparate con una abbondante toppa di asfalto dal servizio manutenzione strade del Comune di Pompei.



Abbiamo allora chiamato Lo Sapio che ci ha confermato: “Ieri sera mi sono recato con l’auto personale a fare un giro nella strada indicatami e mi sono reso conto che rappresentava effettivamente un pericolo per l’incolumità di quanti la percorrono e per gli stessi residenti. A quel punto ho dato subito priorità all’intervento”.

E quindi in attesa di un prossimo intervento che possa definitivamente ridare la giusta dignità alla Traversa Vicinale Messigno, per il momento la toppa è stata messa scongiurando rischi sicuramente più gravi.

Giada Luisa Cirillo