“Contro le infiltrazioni la politica scelga candidati trasparenti”. A chiederlo è il Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero de Raho intervenuto stamattina, alla trasmissione Barba&Capelli, andata in onda su Radio Crc Targato Italia dalle 7 alle 9. “Le preoccupazioni per le infiltrazioni ci sono sempre”, ha detto ancora il procuratore nazionale antimafia.



“Le mafie – ha ricordato – intervengono con i propri serbatoi elettorali per arrivare a patti e vantaggi che ottengono da amministrazioni comunali e regionali. Se camorra, mafia e ndrangheta esistono il rischio c’è e proprio per impedirlo non solo le attività di polizia giudiziaria devono essere svolte con un monitoraggio ampio ma, per quanto concerne la scelta del candidato sono convinto che debba riguardare solo chi abbia dimostrato trasparenza: la lotta alle mafie deve essere fatta dalla politica nella scelta di un candidato che non abbia condizionamenti”.



Nel corso del suo intervento de Raho ha anche ricordato l’allarme lanciato ad inizio pandemia per sostenere le attività economiche sane, finalizzato ad evitare che finiscano nelle mani delle mafie, e il ruolo “fondamentale” delle associazioni di categoria, che “sono vicine ai negozianti, commercianti e imprenditori che possono subire queste situazioni. Anche nel campo sociale le famiglie che hanno svariati disagi vengono sostenute dal volontariato e dell’associazionismo mediando con le pubbliche amministrazioni. Questa sinergia tra associazioni antiracket è fondamentale perché aggregano i soggetti economici e danno una forza di reazione”, ha detto infine il procuratore nazionale antimafia.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteEuro 2020, blitz della finanza in tutta la provincia di Napoli: sequestrati oltre 1 milione e mezzo di maglie e gadget
SuccessivoQuelle montagne di rifiuti sul letto del fiume Sarno…
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.