Un’alleanza tra Andrea Buonocore e Giuseppe De Stefano per allestire una coalizione forte, in grado di contendere la vittoria elettorale al gruppo di maggioranza uscente. E’ quanto si vocifera negli ambienti politici agerolesi, dopo la presentazione delle linee programmatiche di De Stefano, fondatore del movimento Adesso, Agerola. A rafforzare l’ipotesi di un’alleanza è un indizio social, con il like messo da Buonocore sulla pagina social di Adesso, Agerola a forma di cuore.



Le trattative insomma sono appena iniziate, con un quadro politico locale che potrebbe subire ulteriori scossoni dopo le dimissioni di Buonocore dalla carica di vicesindaco della giunta Mascolo. Si lavora così ad un’alleanza civica, che possa partire dai programmi di sviluppo per il paese. Sul versante della maggioranza, invece, si cerca di ricomporre i cocci ed evitare ulteriori fughe di assessori o consiglieri.

Al momento l’ipotesi di candidare a sindaco Tommaso Naclerio resta in piedi, anche se la mossa choc di Buonocore potrebbe rimescolare le carte in tavola nella civica Nuovamente Agerola. Anche in questo schieramento le prossime saranno settimane di intenso lavoro, per studiare le mosse azzeccate in vista delle elezioni che si terranno ad inizio autunno.



Share