Spari in serata a Boscoreale. In quel Piano Napoli che continua ad essere terra di confine tra la legalità e la sovrastante illegalità legata soprattutto allo spaccio di droga.

L’insediamento di edilizia popolare ai confini con Pompei e Torre Annunziata è da anni ormai una delle principali piazze di spaccio di tutta l’area vesuviana.


Ad essere stato bersaglio di alcuni colpi di pistola, uno dei quali lo ha colpito ad una gamba un 17enne, che è rimasto ferito in maniera lieve.

La notizia più confortante è che non è in pericolo di vita. Il giovane, subito soccorso è stato portato al San Leonardo di Castellammare dove è tuttora ricoverato.


Le cause di questo ennesimo atto di violenza consumatosi nel “Bronx” vesuviano sono ancora da accertare. Ad indagare su tutta la faccenda i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

Si segue la pista dello spaccio di stupefacenti che avrebbe portato per qualche motivo all’esecuzione dell’agguato consumatosi stasera. Nessuna ipotesi però è esclusa.

Share