Il nuovo BRAND vesuviano nasce a tutela della storia, dell’identità, della creatività, dell’operosità del territorio all’ombra del vulcano. Creativi, imprenditori, professionisti del mondo Scientifico e Umanistico, dopo anni di collaborazione e partecipazione a progetti innovativi e sperimentali, hanno deciso di continuare questa esperienza riunendosi tutti sotto un unico marchio.

Promotori del progetto sono Claudio Rodolfo Salerno, già presidente dell’Istituto per la Diffusione delle Scienze Naturali, insieme all’architetto/designer Enrico Borriello, all’artista/fotografo Stefano Piancastelli, al ricercatore in green economy Alfonso Nappo e all’alchimista Federico Nappo. Non è il raggiungimento del profitto ad ogni costo il leitmotiv che muove i partecipanti alla creazione del Brand, ma è il desiderio di continuare un percorso comune, collettivizzando l’esperienza e condividendo una crescita sempre più green e sostenibile.


In questo lungo periodo di sospensione, dovuto alla pandemia, è cresciuto sempre di più il bisogno di connessione alla rete e di implementazione di contenuti positivi. Il web, da tempo, offre a molte delle nostre realtà la possibilità di superare la propria collocazione locale consentendole di accrescere e valorizzare la visibilità e comunicazione del proprio BRAND a livelli internazionali. È così che nasce concettualmente ALKVE’, sinonimo di Alchimie Vesuviane, di trasmutazione del tessuto sociale e di nuovo sviluppo del territori. ALKVE’ è un progetto creativo.

Accentua il valore della diversità. Non riproduce, ma sperimenta. Non insegue, ma innova. Ciò che è differente fa la differenza. È necessario segnalare la propria cultura di appartenenza affinché il cambiamento sostituisca la retorica.


Connessione è comunicazione.

E nell’era della nuova identità digitale la determinante differenza è tra “ciò che è da ciò che sembra”. ALKVÈ nasce come brand digitale, chiaro riferimento alla cultura mediterranea. Arte, Scienza, Comunicazione e Impresa condividono e sostengono questo nuovo progetto promosso dall’Istituto per la Diffusione delle Scienze Naturali. Una proposta creativa e alternativa, condivisione di un percorso comune in cui la storia del singolo vale più degli interessi del gruppo, trasmuta in Alchimie Vesuviane.