Oggi è lo Spalletti day, il giorno in cui il tecnico toscano sbarca a Castelvolturno per fare conoscenza con la squadra (salvo chi è ancora impegnato con le nazionali) e ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da tecnico del Napoli.

“Ai tifosi dico forza Napoli e ‘sarò con te’, come dicono loro. Sono felicissimo e onoratissimo di essere il nuovo allenatore del Napoli, un contesto importante e stimolante, per chi come me ama la propria professione”. Queste le sue prime parole da mister del Napoli.


Sull’agenda del tecnico toscano spuntano già i primi impegni: il primo da portare a termine è il ritiro a Dimaro dal 15 al 25 luglio. La cittadina in provincia di Trento è già attrezzata per accogliere gli azzurri e anche i tifosi.

Il secondo appuntamento per il Napoli è una tournèè a fine luglio con squadre estere ancora non rese note: è ufficiale però che il 31 alle ore 16:30 gli azzurri affronteranno il Bayern Monaco di Nagelsmann in un’amichevole.


Infine c’è la seconda parte di ritiro, a Castel di Sangro in Abruzzo, dove ADL ha deciso di rinnovare il matrimonio dopo l’accoglienza dell’anno scorso. I ragazzi di Spalletti alloggeranno e si alleneranno nel paesino abruzzese dal 5 al 15 Agosto, per poi iniziare il campionato nel weekend 21-22 agosto.

Il lavoro è tanto e Spalletti sembra pronto a portarlo a termine: infatti l’allenatore toscano è entusiasta di questo suo nuovo impegno e le ambizioni sono tante. L’obiettivo è non fallire per la terza volta la corsa al quarto posto.

Giuseppe Garofalo



Share