La campagna elettorale nella città gragnanese è alle porte ed il gruppo “Gragnano Hub” fa sentire la sua vicinanza al fianco del neo candidato sindaco Nello D’Auria.

“Una scelta consequenziale e coerente, in un percorso che ci ha visti insieme in questi anni con un obiettivo comune e costante: fare il bene della città”, afferma il gruppo.


I consiglieri comunali di Gragnano Hub spiegano che il fatto di essersi schierati con D’Auria “non toglie che, nel rispetto del ruolo” che gli é stato affidato nel 2016, continueranno a dare il loro contributo istituzionale all’attuale amministrazione, nelle Commissioni ed all’interno del Consiglio Comunale.

“Qualora ci fossero provvedimenti che avessero bisogno del nostro supporto, saremo pronti a dare una mano. Non ci tireremo mai indietro, lo dobbiamo alla gente, ai cittadini di Gragnano”, chiariscono da Hub.

“Questa è anche l’occasione – continuano i consiglieri – per ringraziare Paolo Cimmino e la giunta per il percorso intrapreso fino ad oggi: siamo orgogliosi dei risultati raggiunti in questi anni e rivendichiamo con forza i tanti obiettivi conseguiti”.


Nel frattempo D’Auria poche settimane fa ha presentato “Officina Futuro“, che come racconta lui stesso é “composta da persone che vogliono modellare la materia più preziosa di tutte: la bellezza. In tutta la sua essenza”, per una città che deve avere “sempre più un ruolo strategico nella propria area di interesse, valorizzando il suo fascino e le sue eccellenze”.

“In questi anni – dichiarano ancora i consiglieri Francesco Scala, Sara Elefante e Luca De Riso – abbiamo ritenuto che Gragnano avesse bisogno di una fase di normalizzazione, di continuità ed efficienza amministrativa. Quella fase è terminata, oggi è tempo di cambiare marcia, di lavorare su un progetto diverso e innovativo per la nostra amata Gragnano, un progetto frutto di una visione originale che sappia sfruttare le opportunità che il Recovery Fund offre al nostro territorio.


Un cambio di passo possibile e a cui aspiriamo attraverso il sostegno a Nello D’Auria, come nostro futuro sindaco. Crediamo che sia l’unica personalità politica capace di dare a Gragnano quella nuova prospettiva di cui ha davvero bisogno. Il nostro gruppo nasce da un progetto cresciuto con il tempo ed arrivato oggi ad un punto di svolta”.

“Gragnano Hub”, che nel 2016 é stata la lista più votata con ben 1.805 voti, conferma dunque la sua presenza accanto al neo candidato sindaco Nello D’Auria, che sfiderà Paolo Cimmino alle politiche 2021.



Share