E mentre il Napoli di Spalletti comincia trovare una sua nuova connotazione, passiamo a dare un’occhiata anche alle altre due campane, Salernitana e Benevento, entrambe in ritiro a Cascia, il paese umbro di Santa Rita: per entrambe le squadre la preparazione estiva è cominciata il 15 e terminerà il 31.

Ieri i granata hanno giocato la loro prima amichevole contro il Foligno, battuto con un risultato tennistico: 6-0. I prossimi appuntamenti in agenda per la Salernitana sono mercoledì contro la Sambenedettese, domenica contro il Gubbio e il 28 contro la Fermana.


Il Foligno, dopo aver affrontato la Salernitana, giocherà nuovamente giovedì contro il Benevento, che con la cura Caserta non può non centrare la promozione in Serie A. Precisamente 7 giorni dopo l’amichevole contro il club umbro militante in Serie D, i giallorossi si misureranno in una prova più difficile contro la Reggina di Aglietti, che la squadra di Caserta vedrà contro anche in Serie B.

Insomma, Napoli e Salernitana, pur senza pedine fondamentali, hanno già avuto i primi riscontri in vista della prossima stagione. Il Benevento aspetterà giovedì per la prima amichevole. Che per tutti sia ritiro!

Giuseppe Garofalo



Share