“Il tragico incidente di #Capri ci ha portato via un volontario del Corpo Militare Volontario CRI, il giovane autista Emanuele Melillo. A nome di tutta la #CroceRossa esprimo le più sentite condoglianze ai familiari e ai colleghi di Emanuele. Voglio ringraziare i volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Napoli per aver preso parte ai soccorsi di queste ore”.



Così Francesco Rocca, Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana, nonchè Presidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha voluto salutare Emanuele Melillo sulla pagina Facebook della Croce Rossa Italiana – Italian Red Cross.

Il messaggio del presidente Rocca ha confermato quanto avevamo già riportato e cioè che in tanti a Capri ricordavano Emanuele come autista delle ambulanze del 118.



LEGGI ANCHE

Aveva 33 anni Emanuele Melillo, l’autista morto a Capri. Lascia la compagna incinta

 



Oggi alle 11,30 il tragico incidente che ha visto il minibus di linea precipitare da una delle strade principali dell’isola a seguito di quello che sembra sempre più un malore che avrebbe colpito il giovane conducente precario. Emanuele, nonostante i tentativi di rianimazione, ha perso la vita pochi minuti dopo l’incidente.

Share