Aumentano i numeri dell’epidemia Covid in Campania. Registrati quasi cinquecento nuovi contagiati e segnano un lieve aumento anche i ricoveri negli ospedali campani. Il tasso di positività ritorna nuovamente sopra il sei per cento. Negli ultimi dieci giorni sono stati accertati 3.330 nuovi contagi.

Sempre molti i guariti che fanno calare il numero totale dei contagiati e degli isolamenti domiciliari.


Sono ore decisive per il Green Pass obbligatorio, in vigore da venerdì 6 agosto. La riunione della Cabina di regia è convocata per completare l’analisi e il Consiglio dei Ministri giovedì approverà il decreto finale.

Tra le novità, il prezzo ribassato per i tamponi necessari ad ottenere la certificazione verde valida 48 ore. Solo con il Green pass si potrà accedere ai servizi e alle attività al chiuso, comprese le consumazioni all’interno dei bar e nei ristoranti al tavolo.



LEGGI ANCHE

Ecco il decreto Green Pass, obbligatorio per bar e ristoranti e non solo dal 6 agosto

 






Dall’incrocio dei dati odierni dei tamponi molecolari, il tasso di positività, cioè il rapporto tra tamponi lavorati e positivi riscontrati ritorna nella media del periodo e precisamente si ferma a 6,30%, ma oggi si registrano i dati anomali del lunedì,  ieri era a 5,17%.

L’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi riporta che nella giornata di ieri sono stati lavorati solo 7.863 tamponi molecolari. Tra questi sono stati riscontrati 496 nuovi positivi. Tutti numeri relativi esclusivamente ai test molecolari.

Indicato sempre, anche se comunque nel computo del tasso di positività sono sostanzialmente inutili e servono solo a falsare i dato nazionale, il numero dei tamponi antigenici rapidi effettuati, oggi sono 6.406, come sempre senza riportare alcun positivo e come sempre impropriamente sommati ai molecolari nella tabella nazionale.

La tabella del Ministero continua a portare dati completamente falsati dal conteggio anche dei tamponi antigenici, oggi 7.863, che fano risultare un tasso di positività molto più basso e ovviamente non reale: oggi la Campania sarebbe al 3,25%.




I contagi in Campania negli ultimi 10 giorni:

Domenica 25 luglio       – 5,98%  – 115 contagiati
Lunedì 26 luglio            – 3,22%  – 236 contagiati
Martedì 27 luglio           – 4%       – 345 contagiati
Mercoledì 28 luglio        – 4,72%  – 380 contagiati
Giovedì 29 luglio           – 5,02%  – 355 contagiati
Venerdì 30 luglio           – 5,34%  – 471 contagiati
Sabato 31 luglio            – 6,15%  – 377 contagiati
Domenica 1 agosto        – 8,93%  – 194 contagiati
Lunedì 2 agosto             – 5,17%  – 361 contagiati
Martedì 3 agosto            – 6,30%  – 496 contagiati




Negli ospedali regionali sale il numero dei ricoverati in terapia intensiva e i posti letto disponibili oggi sono 644 sui 656 dell’intera rete ospedaliera. 

Sale il numero dei degenti nei reparti ospedalieri dedicati al Covid. La riserva di posti letto scende a 2.921 sui 3.160 disponibili in ambito regionale, sommando strutture pubbliche e private convenzionate.




Situazione Clinica

Il totale dei positivi è di 432.491 da inizio pandemia in Campania, mentre il totale dei tamponi eseguiti arriva a 5.720.930.

I guariti registrati nel report quotidiano sono 799 e salgono in totale a 417.352.

Sono 2 i decessi causa Covid nel report regionale quotidiano, un morto nelle ultime 48 ore, ma se ne registra appunto un altro in precedenza e registrato solo ieri. Il numero totale dei morti per il coronavirus in Campania è di 7.604 dall’inizio dell’epidemia.

I positivi con sintomi Covid ricoverati negli ospedali campani oggi sono 239, rispetto a ieri 16 in più. Nelle terapie intensive il numero dei degenti sale di uno con 12 ricoverati oggi.

Il numero delle persone attualmente positive oggi è di 7.535 (-305), anche  il numero delle persone in isolamento domiciliare oggi risulta essere di 7.284 (-322).

Grafici elaborati da Giuseppe Velardo

Questi i dati del contagio provincia per provincia

– Provincia di Napoli        : 255.034 (+357)
– Provincia di Salerno      : 69.406 (+82)
– Provincia di Avellino     : 20.597 (+12)
– Provincia di Caserta      : 66.792 (+27)
Provincia di Benevento : 12.758 (+3)

Il dato comunque riferisce il riepilogo diffuso dalla Protezione Civile comprendente anche casi già noti ma solo ora confermati. Non sono riportati ulteriori casi in attesa del secondo tampone di conferma.

Covid in Italia: crescono i ricoveri +126 e le intensive +9

Sono 6.596 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 4.845.

Sono 260 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 2 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 14 (ieri erano 26). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.309 (ieri 2.196), 113 in più rispetto a ieri.

Resta intanto fermo al 3%, a livello nazionale, il tasso di occupazione delle terapie intensive da parte dei pazienti affetti da Covid, ma una regione, la Puglia, è in crescita dell’1% rispetto al giorno precedente, mentre Marche, Sicilia e Provincia autonoma di Bolzano vedono un calo del -1%. Nessuna regione supera la soglia di saturazione del 10%, indicata come uno dei nuovi parametri principali per il cambio di colore delle regioni. Ma proprio su questo valore si trova la Sardegna, mentre le altre sono tutte sotto il 4%


Share